IL MAIS ROSSO DI BRESCIA

 

Già citato alla fine del 1800, il Rosso è un tipo di mais con caratteristiche particolari che richiamano gli analoghi mais rostrati.

Presente nell'area bresciana, con incursioni in quella cremonese e mantovana si distingue per statura della pianta abbastanza alta, caratteristica spiga non molto grossa, cilindro-conica e con file spesso non tutte rettilinee, tutolo molto sottile, granella arancio-rosso non molto grande dentata.

Era considerato, prima dell'introduzione degli attuali ibridi di origine nordamericana, molto produttivo e resistente alla siccità ed ai venti. Più adatto pertanto, rispetto ai mais attualmente coltivati, per la produzione di farina per polenta. E’ in pratica da quasi 50 anni quasi scomparso dalle campagne cremonesi. Secondo alcune testimonianze, la polenta ottenuta dalla sua preparazione tendeva a diventare quasi rossa col passare di un breve periodo di tempo.

Per prenotazioni e informazioni

Per informazioni e prenotazioni non esitate a contattarci:

 

3479304188 (Riccardo)

responsabile azienda agricola, vendita diretta e notizie tecniche relative alle coltivazioni e ai prodotti

 

3460938125 (Emanuela)

responsabile azienda agricola,agriturismo, fattoria didattica e vendita diretta

 

3474445607 (Monica)

agriturismo, fattoria didattica e vendita diretta

 

E-mail

rmignani@inwind.it

 

Indirizzo

AGRITURISMO IL CAMPAGNINO
STR.ESTERNA CAMPAGNINO9
26030 PESSINA CREMONESE

P.IVA 01257490191